Linkiesta.it



Caricamento in corso...
07/04/2018 04:42:42
Passato
0%
Migliorare
0%
Errori
0%

0Punteggio
Aggiungi il Punteggio SEO al tuo sito Web!

SEO - Ottimizzazione per i motori di ricerca

Title Tag

Linkiesta.it
Lunghezza: 12 carattere
Idealmente, il title tag dovrebbe contenere tra 10 e 70 caratteri (spazi inclusi).
Assicurati che il tuo titolo sia esplicito e contiene le tue parole chiave più importanti.
Assicurarsi che ogni pagina abbia un titolo univoco.

Meta Description

Linkiesta.it è un giornale digitale indipendente, libero da ideologie e posizioni precostituite che si posiziona come organo di approfondimento e inchieste su politica, economia e finanza, temi sociali.
Lunghezza: 202 carattere
Le Meta Descriptions contengono tra 70 e 160 caratteri (spazi inclusi).
Consente di influenzare il modo in cui le pagine web vengono descritte e visualizzate nei risultati di ricerca.
Assicurarsi che tutte le pagine web abbiano una meta descriptions unica esplicita e contiene le tue parole chiave più importanti (queste vengono visualizzate in grassetto quando corrispondono a una parte o alla query di ricerca dell'utente).
Una buona meta descriptions agisce come pubblicità organica, quindi utilizza la messaggistica attraente con una chiara chiamata all'azione per massimizzare il punteggio di click-through.

Meta Keywords

Nessun Keywords

Le Meta Keywords sono un tipo specifico di meta tag che viene visualizzato nel codice HTML di una pagina Web e aiuta a dire ai motori di ricerca che cosa è l'argomento della pagina.
Tuttavia, Google non può utilizzare meta keywords.

Titoli

<H1> <H2> <H3> <H4> <H5> <H6>
65 65 0 0 0 0
<H1> Arabia Saudita, lo Stato Islamico che piace a tutti (non solo a Putin) </H1>
<H1> Non leggete Aldo Cazzullo, populista dei perbenismi, preferite i ritratti ”cattivi” di Monelli </H1>
<H1> Banca Prossima mette in scena l’economia sociale </H1>
<H1> Npl, ecco cosa dobbiamo chiedere alla Bce: assieme alle nuove regole dateci la bad bank </H1>
<H1> “Carpe diem”, una frase che gli investitori dovrebbero dimenticare </H1>
<H1> I cinque errori più comuni nel proporsi alle aziende </H1>
<H1> L'artigiano del futuro? Un po' umanista e un po' programmatore </H1>
<H1> La raccomandazione? A Stanford scelgono i migliori, da noi gli amici </H1>
<H1> "Il lavoro di oggi è povertà e sfruttamento", la lotta di classe secondo Marta Fana </H1>
<H1> Grazie Londra, ora non siamo più la barzelletta d'Europa </H1>
<H1> Il premio Nobel per la pace alla Ican, la Campagna Internazionale per la messa al bando delle Armi Nucleari </H1>
<H1> Llivia, il villaggio di indipendentisti catalani nel territorio della Francia </H1>
<H1> In difesa di D’Alema, il parafulmine di una sinistra di falliti </H1>
<H1> Smartphone a scuola: siamo sicuri che una legge basti? </H1>
<H1> LinkedIn: come trovare lavoro senza calcetto o senza essere campione del mondo (intervista a Osvaldo Danzi) </H1>
<H1> Il video di Intesa Sanpaolo e la cyber violenza del popolo social </H1>
<H1> Nessuno può volare - La disabilità, un libro, un film </H1>
<H1> Npl, ecco cosa dobbiamo chiedere alla Bce: assieme alle nuove regole dateci la bad bank </H1>
<H1> "Il lavoro di oggi è povertà e sfruttamento", la lotta di classe secondo Marta Fana </H1>
<H1> Il premio Nobel per la pace alla Ican, la Campagna Internazionale per la messa al bando delle Armi Nucleari </H1>
<H1> Non solo Las Vegas: negli Usa c'è una strage al giorno (e continuiamo a vendergli armi) </H1>
<H1> Mariano Rajoy, l'uomo senza qualità della politica spagnola </H1>
<H1> Prima di dire la tua, informati e impara l’inno nazionale della Catalogna </H1>
<H1> «Il killer di Las Vegas, quando i mostri sembrano persone normali» </H1>
<H1> Las Vegas, sparatoria durante un festival country, 50 morti e 400 feriti </H1>
<H1> La lezione del referendum catalano: la democrazia è più fragile di quanto crediamo </H1>
<H1> I ricercatori precari d'Italia, così il Paese rinuncia a investire nel nostro futuro </H1>
<H1> Ahmed, Anis, Khaled: il mistero dei terroristi passati dall’Italia </H1>
<H1> Ieri senza diritti, oggi senza lavoro, domani senza pensione: la “generazione maledetta” dei 30-40enni </H1>
<H1> Milano capitale europea del farmaco, il pressing italiano per convincere l’Europa </H1>
<H1> “Paga minima e contratti”, al G7 del lavoro si riuniscono i rider europei </H1>
<H1> Famiglia italo-etiope sfrattata dal quartiere: la linea dura dello Stato dov’è, stavolta? </H1>
<H1> I catalani d’Italia sono i sardi. «Anche noi vogliamo un referendum per la nostra indipendenza» </H1>
<H1> Puoi spendere quanto vuoi ma le campagne elettorali non cambiano nulla </H1>
<H1> Berlusconi, Salvini, Meloni: una poltrona per tre (o per nessuno) </H1>
<H1> Bandiera moscia: così la sinistra sta morendo di noia e irrilevanza </H1>
<H1> Ai giovani solo briciole, la manovra di Gentiloni è l’ennesima presa in giro </H1>
<H1> Dopo 25 anni i socialisti chiedono la verità su Mani Pulite </H1>
<H1> Grazie Londra, ora non siamo più la barzelletta d'Europa </H1>
<H1> La raccomandazione? A Stanford scelgono i migliori, da noi gli amici </H1>
<H1> Marghrete Vestager: la sinistra ha una nuova leader, ma in Italia non se n’è accorto nessuno </H1>
<H1> Crowdsaving: risparmiare è più semplice se l‘obiettivo è condiviso </H1>
<H1> Facce da Pir: ecco chi c’è nei piani individuali di risparmio che puntano sul made in Italy </H1>
<H1> Il Def ci toglie servizi e risorse e nessuno lo dice (tranne la Corte dei Conti) </H1>
<H1> Banche-Stato: l’incesto continua (e senza Draghi e il Qe saranno guai) </H1>
<H1> Pochi inattivi, tanti disoccupati: in Italia tutti cercano lavoro, ma nessuno lo trova </H1>
<H1> Piani individuali di risparmio: la gestione attiva rende di più, ma attenti ai costi </H1>
<H1> Trasformare il dolore in una risorsa: ecco la resilienza </H1>
<H1> Gli italiani tornano a risparmiare (grazie alle app) </H1>
<H1> La blockchain ora entra nei supermercati </H1>
<H1> Sei esaurito? Ecco come sconfiggere la sindrome da burnout </H1>
<H1> Il gas salverà l'ambiente (e dobbiamo subito abbandonare il carbone) </H1>
<H1> Scienza, i ricercatori sono riusciti a collegare il cervello alla rete </H1>
<H1> L'oroscopo sfigato </H1>
<H1> Chi è Kazuo Ishiguro, il vincitore del Premio Nobel 2017 per la letteratura </H1>
<H1> Letteratura, il Nobel va a Kazuo Ishiguro </H1>
<H1> Sanremo a Baglioni? È solo perché Ferdinando Salzano ha “pisciato qui” </H1>
<H1> Cinema, le locandine e l’arte cencelliana di disporre i nomi </H1>
<H1> Altro giro, altra vergogna: siamo l’unico Paese al mondo in cui i laureati sono un problema </H1>
<H1> I cinque errori più comuni nel proporsi alle aziende </H1>
<H1> L'artigiano del futuro? Un po' umanista e un po' programmatore </H1>
<H1> Avete sempre camminato nel modo sbagliato </H1>
<H1> Banca Prossima mette in scena l’economia sociale </H1>
<H1> “Carpe diem”, una frase che gli investitori dovrebbero dimenticare </H1>
<H1> Llivia, il villaggio di indipendentisti catalani nel territorio della Francia </H1>
<H2> Social </H2>
<H2> Il Gruppo </H2>
<H2> Putin riceve in pompa magna re Salman. Ma tutti i leader occidentali, da Obama a Theresa May, hanno già pagato pegno all’Arabia Saudita (che finanzia l’Isis). Ci sono in ballo petrolio e armi </H2>
<H2> Con "Metti via quel cellulare" Cazzullo arriva per ultimo, fuori tempo massimo e ricicla le solite ovvietà da ippopotamo digitale sull’infernale era di Internet. In"Ombre cinesi", Paolo Monelli fa la caricatura ironica dei grandi scrittori della sua epoca: da Pasolini a Moravia </H2>
<H2> Un evento organizzato dalla realtà bancaria che finanzia le imprese no profit ripercorre la storia del mutualismo italiano. Giuliano Amato: «Per tutelare gli interessi bisogna legittimarli» </H2>
<H2> Bce ed Eba hanno promesso che ci sarebbe stato un set di strumenti per risolvere il “fallimento di mercato” rappresentato dai crediti deteriorati. Tra questi c’erano le Asset Management Company, ossia le bad bank, nazionali. Far partire prima le misure restrittive sarebbe deleterio </H2>
<H2> Seguire le tendenze del momento, cercando di cogliere l’attimo sui mercati, è solo all‘apparenza una buona strategia di investimento. Avere un orizzonte di lungo termine è uno dei migliori metodi per creare ricchezza </H2>
<H2> Nella giungla degli stage e lavori sottopagati meglio non rovinare le già scarse possibilità con comportamenti e strategia fallimentari come mandare un curriculum generico a tante aziende, mettere tutti i destinatari in chiaro o fare uno stage a 30 anni (ma anche 25) </H2>
<H2> Secondo l'economista Stefano Micelli, autore del saggio “Futuro Artigiano” (Ed. Marsilio) solo coniugando cultura e tecnologia possiamo ridare un senso al lavoro. Se il Made in Italy ha successo è perché c’è un legame con una cultura straordinaria </H2>
<H2> Parla Alberto Salleo, professore dell'Università vicina alla Silicon Valley. Cosa accadrebbe se anche in Italia raccomandare volesse dire segnalare il migliore? Da noi si avanza per fedeltà, anzianità o clientelismo e non per merito. Un modello statico destinato a soccombere in una realtà globale </H2>
<H2> Dai voucher ai rider di Foodora, dagli stagisti ai magazzinieri di Amazon, la ricercatrice nel suo ultimo libro racconta il progressivo impoverimento del lavoro in Italia con un linguaggio combattivo, che chiama in causa Marx e la lotta di classe </H2>
<H2> Dal ministro degli esteri Boris Johnson che raccomanda alla Libia di "rimuovere i cadaveri per diventare un'attrazione turistica", alla premier Theresa May che riceve lettere di licenziamento da comici. Il Regno Unito sembra sempre di più una repubblica delle banane </H2>
<H2> La motivazione: «Per il suo lavoro per attirare l’attenzione sulle conseguenze umanitarie catastrofiche dell’uso delle armi nucleari e per gli sforzi pionieristici per ottenere un trattato per l’abolizione di queste armi» </H2>
<H2> Piccola enclave dal 1660, il paesino ha seguito (e ha intenzione di seguire) il destino della sua regione, la Catalogna. Anche lì è stato fatto il referendum. Forse l’unico non disturbato dalle forze dell’ordine </H2>
<H2> È stato D’Alema!». Che dite, non è bellissimo trovare qualcuno di abbastanza antipatico e impopolare a cui dare le colpe dei proprie insuccessi? Ti è caduto il Governo? È stato D’Alema! Ti hanno mandato a casa dopo una rovinosa sconfitta elettorale? È stato D’Alema. Hai perso un referendum che era impossibile perdere? È stato D’Alema. Hai spaccato in due un partito prima delle elezioni e ora non sai come venirne fuori? È st... </H2>
<H2> Bce ed Eba hanno promesso che ci sarebbe stato un set di strumenti per risolvere il “fallimento di mercato” rappresentato dai crediti deteriorati. Tra questi c’erano le Asset Management Company, ossia le bad bank, nazionali. Far partire prima le misure restrittive sarebbe deleterio </H2>
<H2> Dai voucher ai rider di Foodora, dagli stagisti ai magazzinieri di Amazon, la ricercatrice nel suo ultimo libro racconta il progressivo impoverimento del lavoro in Italia con un linguaggio combattivo, che chiama in causa Marx e la lotta di classe </H2>
<H2> La motivazione: «Per il suo lavoro per attirare l’attenzione sulle conseguenze umanitarie catastrofiche dell’uso delle armi nucleari e per gli sforzi pionieristici per ottenere un trattato per l’abolizione di queste armi» </H2>
<H2> Il massacro di domenica è il 274esimo dall'inizio dell'anno. Un'emergenza a cui indirettamente l'Italia contribuisce come quinto esportatore di armi da fuoco negli Stati Uniti con 394,726 armi vendute nel solo 2016. Siamo primi nella vendita di fucili: con 182,396 "shotgun" esportati </H2>
<H2> Nonostante le continue gaffe, lo scandalo di corruzione nel suo partito e l'assenza di carisma, il premier spagnolo governa ininterrottamente dal 2011. Mentre tutta Europa condanna la scelta di usare la violenza contro gli independentisti catalani, la maggioranza degli spagnoli è con lui </H2>
<H2> Scritto alla fine del XIX secolo, si ispira a un evento accaduto nel XVII secolo, quando i catalani proclamarono la Repubblica dopo una rivolta di contadini. Il testo è molto attuale </H2>
<H2> La psicologa Camerani racconta la realtà dei mass murderer. «Tipica delle società consumistiche, dietro alla violenza ci sono sempre storie di sofferenza». È mistero sulla rivendicazione Isis. «Pur non appartenendo a gruppi terroristici, queste persone possono trovarvi un’identità che li legittima» </H2>
<H2> Uomini armati hanno aperto il fuoco contro la folla dall'hotel Mandalay, sullo strip di Las Vegas. Secondo la polizia l’assalitore, un 64enne del Nevada, si è ucciso. Nella stanza d’albergo da cui ha sparato aveva dieci fucili </H2>
<H2> Non solo una battaglia per l’indipendenza: il caos del primo ottobre mostra tutti gli scheletri negli armadi: la memoria del dittatore, la questione mai risolta tra monarchia e repubblica. La Spagna, ora non rischia di diviidersi. Rischia di implodere </H2>
<H2> Solo al Cnr, maggior ente pubblico di ricerca, il 40% dei dipendenti è precario. Personale altamente specializzato che studia biomedicina, nanotecnologie, cambiamenti climatici… E poi ci lamentiamo dei cervelli in fuga. Ora c'è la possibilità di stabilizzarli, la politica saprà cogliere la sfida? </H2>
<H2> Il killer di Marsiglia abitava ad Aprilia, e da lì è passato anche il tunisino che a dicembre ha ucciso 12 persone a Berlino. Adesso un'interpellanza rivela: anche il terrorista di Charleroi è passato dal nostro Paese, dopo essere sbarcato in Sardegna. L'Italia è diventata un crocevia dell'Isis? </H2>
<H2> Gli ultimi dati Istat dicono che la disoccupazione è scesa in tutte le classi d’età, tranne tra i 35-49enni, dove i disoccupati sono ormai quasi un milione. Per loro non è previsto alcun incentivo ad hoc. E ad aspettarli ci sarà una pensione da fame </H2>
<H2> Altre 18 città si sono candidate per ospitare l’Agenzia europea Ema, che dopo la Brexit deve lasciare Londra. In ballo ci sono prestigio e affari. L'offerta di Milano è tra le migliori, ma molto dipenderà dagli equilibri politici in Europa. Intanto Roma si è fatta sfuggire un’altra occasione </H2>
<H2> Mentre alla Reggia di Venaria si teneva il G7 del lavoro, i rider di Foodora e Deliveroo sono arrivati sotto la Mole da Milano, Bologna, Parigi e Berlino per un’assemblea internazionale con rivendicazioni comuni. Da Torino parte anche la prima vertenza della gig economy in Italia </H2>
<H2> Dov’è l’indignazione di Feltri e Salvini? Dove la risolutezza del ministro Minniti? Dove la difesa della legalità della sindaca Raggi? Costi quel che costi, la famiglia Bassani dovrebbe restare in quella casa. Per mandare un segnale ai violenti. Ma soprattutto perché ne ha diritto </H2>
<H2> Presentata alla Camera una proposta di legge costituzionale che riconosce l’autodeterminazione del popolo sardo attraverso un referendum popolare. Barcellona è vicina. Il deputato Mauro Pili ha un’intesa con i leader catalani: pronta un’azione congiunta presso la Corte di giustizia europea </H2>
<H2> Lo sostiene uno studio: con tutti i miliardi spesi nelle ultime elezioni americane, solo un elettore su 800 ha cambiato idea. L’unico effetto concreto si ha sulla quota di astensionismo </H2>
<H2> Numeri, programmi e convenienze spingono a un accordo fra i tre partiti in vista delle Politiche. Succederà. Ma nel frattempo i tre leader restano divisi dalle reciproche diffidenze: vogliono vincere ma anche comandare. Con il rischio di non riuscire a governare </H2>
<H2> La sinistra, che nel bene e nel male è stata il motore del dibattito negli ultimi anni, sembra in preda a un uggia collettiva. L’ultima forza di sinistra con radici storiche sopravvissuta in Europa ha poche proposte ed è sopraffatta da divisioni interne </H2>
<H2> 338 milioni. Un cinquantesimo di quello che si spende per gli 80 euro. Gentiloni aveva promesso cinque miliardi, e ai giovani invece arrivano briciole. Perché tanto i giovani non votano, e se votano, votano Cinque Stelle </H2>
<H2> Un quarto di secolo dopo Tangentopoli i parlamentari di Nencini chiedono una commissione di inchiesta sugli effetti politici di Mani Pulite. «Di Pietro ammette di aver fondato il suo consenso sulla paura delle manette». L’ex pm replica «Rifarei tutto, l’autocritica riguarda la mia attività politica» </H2>
<H2> Dal ministro degli esteri Boris Johnson che raccomanda alla Libia di "rimuovere i cadaveri per diventare un'attrazione turistica", alla premier Theresa May che riceve lettere di licenziamento da comici. Il Regno Unito sembra sempre di più una repubblica delle banane </H2>
<H2> Parla Alberto Salleo, professore dell'Università vicina alla Silicon Valley. Cosa accadrebbe se anche in Italia raccomandare volesse dire segnalare il migliore? Da noi si avanza per fedeltà, anzianità o clientelismo e non per merito. Un modello statico destinato a soccombere in una realtà globale </H2>
<H2> Google, Apple e ora anche Amazon, la commissaria europea alla concorrenza mostra quello che dovrebbe fare la sinistra nel terzo millennio: creare lavoro proteggendo i consumatori e tassando le multinazionali che abusano del loro potere. La sinistra affascinata da Corbyn, la ignora </H2>
<H2> Gli obiettivi di risparmio che abbiamo prefissato possono sembrare irraggiungibili perché pensiamo di dover risparmiare autonomamente, senza contare sull’aiuto degli altri </H2>
<H2> Da Brunello Cucinelli a Technogym sino a Geox: ecco chi si finanzia se si accede a un Pir. Dietro le quinte dello strumento finanziario che tutti vogliono ci le storie più vincenti del made in Italy </H2>
<H2> Nell’audizione sulla Nota di aggiornamento al Deg i magistrati contabili attaccano una revisione della spesa dettata dall’urgenza che ha portato al “sacrificio di interi comparti“. Critiche all’eccessivo affidamento ai recuperi dall’evasione e alla sottovalutazione dei mancati introiti futuri </H2>
<H2> Dopo la discesa di maggio e giugno, a luglio i Btp detenuti dalle banche italiane hanno ripreso a salire. È bastato che la prospettiva della fine del Qe si allontanasse un poco. Ma Draghi alla Bce è quasi in scadenza e in Germania al governo stanno per entrare i liberali di Fdp </H2>
<H2> Dal 2011 il tasso di attività italiano è più alto di Francia, Germania e Spagna. Ma siamo il Paese in Europa con la più alta percentuale di inattivi che restano disoccupati: il 6,2%. L'occupazione migliora solo grazie agli ultra 50enni che non vanno in pensione e ai giovani sottopagati </H2>
<H2> Un’analisi di Intermonte mostra come i fondi Pir a gestione attiva battano con largo scarto i rivali dei fondi Pir indicizzati ed Etf. Però i costi possono erodere i vantaggi conseguiti </H2>
<H2> Tutti sono bravi a navigare quando il mare è tranquillo, ma è quando il vento ti soffia contro che si vede davvero il carattere. Bisogna accettare il dolore senza rimuoverlo e crescere attraverso la difficoltà e come nel calcio "trasformare l'azione da difensiva in offensiva" </H2>
<H2> Non solo Amazon: da Mobike a Enjoy, passando per Gimme5 si moltiplicano le app che fanno risparmiare le persone o che permettono di accumulare piccoli risparmi. Una tendenza che ormai ha raggiunto ogni settore </H2>
<H2> Ibm e Walmart hanno utilizzato con successo la tecnologia blockchain in un test pilota. Ora arriva un accordo a tre tra Gs1, Ibm e Microsoft che apre la porta a un utilizzo esteso di una infrastruttura che può aumentare l’integrità dei dati e la fiducia tra le parti </H2>
<H2> Tornare al lavoro può essere stressante: tanti impegni, arretrati da smaltire, stipendi non adeguati e poca gratificazione possono portare all'esaurimento nervoso. Per fortuna ci sono molti modi per trovare la serenità: dedicarsi a una nuova attività o dire qualche no in più </H2>
<H2> Non abbiamo la tecnologia adatta per usare solo le rinnovabili, né la volontà politica di ampliare l’uso del nucleare. Se sostituissimo tutte le centrali termoelettriche di carbone con quelle a gas dimezzeremmo di colpo la CO2 emessa nell’atmosfera, raggiungendo l'obiettivo della Cop21 </H2>
<H2> Il futuro è sempre più vicino: le onde magnetiche del cervello sono visibili su un sito in rete. È solo l’inizio: gli scienziati non escludono, per il futuro, anche una interazione a due direzioni. In altre parole, potremo essere hackerati </H2>
<H2> Contro tutte le scaramanzie, le previsioni di Chiara Rapaccini, che anche se non sembra, portano fortuna </H2>
<H2> Lo scrittore giapponese naturalizzato britannico ha vinto il premio letterario più importante al mondo a 62 anni. I suoi romanzi più famosi sono "Quel che resta del giorno" e "Non lasciarmi", entrambi trasposti al cinema </H2>
<H2> Giapponese naturalizzato britannico, autore di "Quel che resta del giorno", "La musica più triste del mondo" e "La contessa bianca" </H2>
<H2> Il capo di “Friends and Partners”, uno dei principali operatori italiani nel campo del booking e della produzione di live, è il vero boss della musica in Italia, oggi. Baglioni, come Carlo Conti, è artista F&P e non ha il "know how" per organizzare il Festival di Sanremo </H2>
<H2> Nomi e volti nelle immagini non corrispondono mai. Motivo? Seguono due ordini diversi. I personaggi sono disposti per importanza nei film, i nomi per importanza nella vita reale. E disporli male può creare liti e dolori </H2>
<H2> Orientamento inesistente, stipendi da fame, tasso di occupazione in calo persistente: ecco come l’Italia sta bruciando i migliori cervelli che ha a disposizione. Per pigrizia. E perché, evidentemente, del futuro non gliene frega nulla </H2>
<H2> Nella giungla degli stage e lavori sottopagati meglio non rovinare le già scarse possibilità con comportamenti e strategia fallimentari come mandare un curriculum generico a tante aziende, mettere tutti i destinatari in chiaro o fare uno stage a 30 anni (ma anche 25) </H2>
<H2> Secondo l'economista Stefano Micelli, autore del saggio “Futuro Artigiano” (Ed. Marsilio) solo coniugando cultura e tecnologia possiamo ridare un senso al lavoro. Se il Made in Italy ha successo è perché c’è un legame con una cultura straordinaria </H2>
<H2> L’uomo, per sua natura, dovrebbe procedere appoggiandosi sulle punte e non sul tallone. Una tecnica naturale, usata dai bambini, che salva lo scheletro e permette di coprire distanze più lunghe con meno fatica </H2>
<H2> Un evento organizzato dalla realtà bancaria che finanzia le imprese no profit ripercorre la storia del mutualismo italiano. Giuliano Amato: «Per tutelare gli interessi bisogna legittimarli» </H2>
<H2> Seguire le tendenze del momento, cercando di cogliere l’attimo sui mercati, è solo all‘apparenza una buona strategia di investimento. Avere un orizzonte di lungo termine è uno dei migliori metodi per creare ricchezza </H2>
<H2> Piccola enclave dal 1660, il paesino ha seguito (e ha intenzione di seguire) il destino della sua regione, la Catalogna. Anche lì è stato fatto il referendum. Forse l’unico non disturbato dalle forze dell’ordine </H2>
<H2>  Iscriviti alla newsletter </H2>
<H2>  Seguici su Facebook </H2>

Utilizza le tue keywords nelle voci e assicuratevi che il primo livello (H1) includa le tue keywords più importanti. Non duplicare mai il contenuto della tua etichetta di titolo nel tuo header tag.
Mentre è importante assicurarsi che ogni pagina abbia un tag H1, non includere mai più di una per pagina. Utilizza invece più tag H2 - H6.

Anteprima di Google

Linkiesta.it

linkiesta.it/

Linkiesta.it è un giornale digitale indipendente, libero da ideologie e posizioni precostituite che si posiziona come organo di approfondimento e inchieste su politica, economia e finanza, temi sociali.


Questo è un esempio di come il tag titolo e la descrizione Meta appariranno nei risultati di ricerca di Google.
Mentre i tag di titolo e le descrizioni dei metodi vengono utilizzate per costruire gli elenchi dei risultati di ricerca, i motori di ricerca possono creare i propri se mancano , Non ben scritto o non pertinente al contenuto della pagina.
I tag del titolo e le descrizioni di meta vengono tagliate se sono troppo lunghe, quindi è importante rimanere nei limiti di carattere suggeriti.

Alt Attributo

Abbiamo trovato 2 immagini in questa pagina web
Vero Nessun attributo ALT è vuoto o mancante.


Testo alternativo viene utilizzato per descrivere le immagini per dare ai crawler dei motori di ricerca (e ai non vedenti).
Inoltre, ulteriori informazioni per aiutarli a comprendere le immagini, che possono aiutarli a comparire nei risultati di ricerca di Google Images.

Keywords Cloud

Passa al piano premium e ottieni tutte le informazioni dettagliate!


Consistenza Keyword

Passa al piano premium e ottieni tutte le informazioni dettagliate!


Rapporto Text/HTML

HTML to Text Rapporto è: 21.42%

Dimensione contenuto del testo 25763 bytes
Dimensione totale HTML 120266 bytes
Il rapporto da testo a testo rappresenta la percentuale del testo effettivo su una pagina web rispetto alla percentuale del codice HTML e viene utilizzata dai motori di ricerca per calcolare la pertinenza di una pagina web.
Un codice più alto rispetto al testo aumenta le tue possibilità di ottenere un miglior rango nei risultati del motore di ricerca.

Compressione GZIP

Wow! GZIP è Abilitato.
Vero La tua pagina web è compressa da 117 KB a 31 KB (risparmio di 74%)

Gzip è un metodo di compressione di file (rendendoli più piccoli) per trasferimenti di rete più rapidi.
Consente di ridurre le dimensioni delle pagine web e di qualsiasi altro file web tipico a circa il 30% o meno della dimensione originale prima di trasferirlo.

WWW Resolve

Grande, un reindirizzamento è in atto per reindirizzare il traffico dal dominio non preferito.

Reindirizzare le richieste da un dominio non preferito è importante perché i motori di ricerca considerano gli URL con e senza "www" come due diversi siti web.

IP Canonicalization

No Il tuo dominio IP 40.68.163.205 non reindirizza a linkiesta.it

Per verificare questo per il tuo sito web, inserisci l'indirizzo IP nel browser e scopri se il tuo sito viene caricato con l'indirizzo IP.
Idealmente, l'IP dovrebbe reindirizzare all'URL del tuo sito web o a una pagina del tuo fornitore di hosting sul tuo sito web.
Se non reindirizza, devi fare un htaccess 301 reindirizzamento per assicurarsi che l'IP non sia indicizzato

XML Sitemap

Oh no, Sitemap XML non trovato!
http://linkiesta.it/sitemap.xml

Un sitemap elenca gli URL disponibili per la scansione e possono includere informazioni aggiuntive come gli aggiornamenti più recenti del tuo sito, la frequenza delle modifiche e l'importanza degli URL. Questo consente ai motori di ricerca di eseguire la scansione del sito in modo più intelligente.
Si consiglia di generare una sitemap XML per il tuo sito web e di sottoporlo a Google Search Console e allo Strumento per i Webmaster di Bing. È anche buona norma specificare la posizione del tuo sitemap nel file robots.txt.

Robots.txt

Buona, hai il file Robots.txt!
http://linkiesta.it/robots.txt

Un file robots.txt consente di limitare l'accesso dei robot del motore di ricerca che eseguono la scansione del web e può impedire a questi robot di accedere a directory e pagine specifiche. Specifica inoltre dove si trova il file del sitemap XML.
È possibile verificare gli errori nel file robots.txt utilizzando Google Search Console (precedentemente strumenti di Search Engine) selezionando "Robot.txt Tester" in "Crawl". Ciò consente inoltre di testare singole pagine per assicurarsi che Googlebot abbia l'accesso appropriato.

URL Rewrite

Buona, tutti gli URL sembrano puliti e amichevoli

Gli URL del tuo sito contengono elementi non necessari che li rendono complicati.
Un URL deve essere facile da leggere e ricordabile per gli utenti. I motori di ricerca richiedono che gli URL siano puliti e includano le parole chiave più importanti della tua pagina.
Gli URL puliti sono utili anche se condivisi sui social media in quanto spiegano il contenuto della pagina.

Trattini bassi negli URL

Ottimo, non utilizzi trattini bassi (trattini_bassi_url) nei tuoi URL

Ottimo, non usi trattini bassi (trattino_basso_url) nei tuoi URL.
Mentre Google tratta i trattini come separatori di parole, non per i trattini bassi.

Embedded Objects

Perfetto, nessun codice embed rilevato in questa pagina

Codici embed come Flash, devono essere utilizzati solo per miglioramenti specifici.
Anche se il contenuto Flash spesso sembra più bello, non può essere indicizzato correttamente dai motori di ricerca.
Evita i siti Web completi di Flash per ottimizzare SEO.

Iframe

Oh no, è stato rilevato contenuto di iframe in questa pagina

I frame possono causare problemi nella tua pagina web perché i motori di ricerca non eseguono la scansione o l'indicizzazione del contenuto all'interno di essi.
Eviti i frame quanto possibile e utilizzare un tag NoFrames se dovete utilizzarli.

Registrazione del dominio

Esattamente quanti anni e mesi

Età del dominio: 7 Years, 210 Days

Data di Creazione: 11th-Mar-2010

Data aggiornata: 25th-May-2017

Data di scadenza: 11th-Mar-2018

L'età del dominio conta in una certa misura e i domini più recenti generalmente lottano per ottenere l'indicizzazione e la classifica nei risultati di ricerca nei loro primi mesi (a seconda di altri fattori associati). Considera di acquistare un nome di dominio di seconda mano.
Sai che puoi registrare il tuo dominio fino a 10 anni? In questo modo, mostrerete al mondo che stai seriamente sulla tua attività.

WHOIS Data

Le informazioni di WhoIs dei domini possono aiutarti a scoprire l'amministratore, il fatturato e le informazioni di contatto tecniche.

*********************************************************************
* Please note that the following result could be a subgroup of *
* the data contained in the database. *
* *
* Additional information can be visualized at: *
* http://www.nic.it/cgi-bin/Whois/whois.cgi *
*********************************************************************
Domain: linkiesta.it
Status: ok
Created: 2010-03-11 20:00:27
Last Update: 2017-05-25 19:50:11
Expire Date: 2018-03-11
Registrant
Organization: Linkiesta.it S.p.A.
Address: Via Cosimo del Fante 4
MILANO
20122
MI
IT
Created: 2015-07-13 10:30:57
Last Update: 2015-07-13 10:30:57
Admin Contact
Name: fabio coppola
Organization: Linkiesta.it S.p.A.
Address: Via Cosimo del Fante 4
MILANO
20122
MI
IT
Created: 2015-07-13 10:30:59
Last Update: 2015-07-13 10:30:59
Technical Contacts
Name: fabio coppola
Organization: Linkiesta.it S.p.A.
Address: Via Cosimo del Fante 4
MILANO
20122
MI
IT
Created: 2015-07-13 10:30:59
Last Update: 2015-07-13 10:30:59
Registrar
Organization: Aruba s.p.a.
Name: ARUBA-REG
Web: http://www.aruba.it
Nameservers
ns4-02.azure-dns.info
ns3-02.azure-dns.org
ns2-02.azure-dns.net
ns1-02.azure-dns.com
Le informazioni sui WhoIs dei domini possono aiutarti a determinare il contatto corretto per qualsiasi dominio elencato nel database Whois.
Una ricerca di WhoIs identifica le informazioni di contatto dell'amministratore, il contatto di fatturazione e il contatto tecnico per ogni elenco di nome di dominio o IP nel database WhoIs.

Pagine indicizzate

Passa al piano premium e ottieni tutte le informazioni dettagliate!


Contatore di backlinks

Passa al piano premium e ottieni tutte le informazioni dettagliate!


Usabilità

URL

http://linkiesta.it
Lunghezza: 9 caratteri

Mantenere i tuoi URL corti e evitare lunghi nomi di dominio quanto possibile.
Un URL descrittivo è meglio riconosciuto dai motori di ricerca.
Un utente dovrebbe essere in grado di esaminare la barra degli indirizzi e fare un'idea precisa sul contenuto della pagina prima di raggiungerla (ad esempio, http://www.mysite.com/it/products).

Favicon

FavIcon Grande, il tuo sito ha una favicon.

I Favicons migliorano la visibilità di un marchio.
Come favicon è particolarmente importante per gli utenti che segnano il tuo sito web, assicurati che sia coerente con il tuo marchio.

Custom 404 Page

Ottimo, il tuo sito web ha una pagina di errore personalizzata 404.

Quando un visitatore incontra un errore file non trovato 404 sul tuo sito, sei sul punto di perdere il visitatore che hai lavorato così duramente per ottenere attraverso i motori di ricerca e i collegamenti di terzi.
La creazione della pagina di errore personalizzata 404 consente di ridurre al minimo il numero di visitatori persi in quel modo.

Dimensioni della pagina

117 KB (la media mondiale è 320 Kb)

Due dei motivi principali per un aumento della dimensione di pagina sono immagini e file JavaScript.
La dimensione della pagina influenza la velocità del tuo sito web; Cercare di mantenere la tua pagina inferiore a 2 Mb.
Suggerimento: utilizzare immagini con dimensioni ridotte e ottimizzare il download con gzip.

Tempo di caricamento

1.12 secondi

La velocità del sito è un fattore importante per classificare in alto i risultati di ricerca di Google e arricchire l'esperienza utente.
Risorse: controlla i tutorial per sviluppatori di Google per suggerimenti su come rendere il tuo sito web più veloce.

PageSpeed Insights (Desktop)

Passa al piano premium e ottieni tutte le informazioni dettagliate!


Lingua

Bene, hai dichiarato la lingua del tuo sito
Lingua dichiarata: Italian

Assicurati che la lingua dichiarata sia la stessa della lingua rilevata da Google
Inoltre, definisci la lingua del contenuto nel codice HTML di ciascuna pagina.

Disponibilità del dominio

Domini (TLD) Stato
linkiesta.com Già registrato
linkiesta.net Già registrato
linkiesta.org Già registrato
linkiesta.biz Già registrato
linkiesta.io Già registrato

Registrare le varie estensioni del tuo dominio per proteggere il tuo marchio dai cybersquatters.

Disponibilità Typo

Domini (TLD) Stato
pinkiesta.it Disponibile
oinkiesta.it Disponibile
iinkiesta.it Disponibile
kinkiesta.it Disponibile
minkiesta.it Disponibile

Registrare i vari errori di battitura del tuo dominio per proteggere il tuo marchio da cybersquatters.

Email Privacy

Buono, nessun indirizzo email trovato nel formato di testo.

Non raccomandiamo di aggiungere indirizzi di email o collegamanti alle tue pagine web.
Ricordati che i bot dannosi racchiudono il web in cerca di indirizzi e-mail per fare lo spam. Invece, consigliamo l'utilizzo di un modulo di contatto.

Navigazione sicura

Il sito non è in blacklist e sembra sicuro da usare.

Navigazione sicura per identificare siti web non sicuri e notificare utenti e webmaster affinché possano proteggersi dal male.

Mobile

Compatibilità Mobile

Passa al piano premium e ottieni tutte le informazioni dettagliate!


Vista Mobile


Il numero di persone che usano il Mobile Web è enorme; Oltre il 75 per cento dei consumatori hanno accesso a smartphone.
Il tuo sito web dovrebbe apparire bello sui dispositivi mobili più diffusi.
Suggerimento: utilizzare uno strumento di analisi per tenere traccia dell'utilizzo mobile del tuo sito web.

Compatibilità mobile

Oh no, codice embed rilevato.

Usare codice embed con Flash, Silverlight o Java ecc... Deve essere utilizzato solo per miglioramenti specifici.
Ma evita l'utilizzo del codice embed, in modo da poter accedere ai tuoi contenuti su tutti i dispositivi.

PageSpeed Insights (Mobile)

Passa al piano premium e ottieni tutte le informazioni dettagliate!


Tecnologie

Server IP

Server IP Luogo del Server Service Provider
40.68.163.205 Netherlands Microsoft Corporation

L'indirizzo IP del tuo server ha un piccolo impatto sul tuo SEO. Tuttavia, cerca di ospitare il tuo sito web su un server che è geograficamente vicino ai tuoi visitatori.
I motori di ricerca considerano la geolocalizzazione di un server e la velocità del server.

Suggerimenti per la velocità

Suggerimenti per la creazione di pagine HTML veloci da caricare:

Vero Perfetto, il tuo sito ha pochi file CSS.

Falso Male, il tuo sito web ha troppi file JavaScript.

Vero Perfetto, il tuo sito web non utilizza tabelle nidificate.

Falso Male, il tuo sito web utilizza stili in linea.

La velocità del sito web ha un enorme impatto sulle prestazioni, che influenzano l'esperienza degli utenti, i voti di conversione e persino le posizioni.
riducendo i tempi di caricamento della pagina, gli utenti hanno meno probabilità di essere distratti e i motori di ricerca sono più propensi a premiarti classificando le tue pagine più alte nelle SERP.
I voti di conversione sono molto più alti per Siti web che caricano più velocemente rispetto ai concorrenti più lenti.

Analytics

Perfetto, rileviamo uno strumento di analisi installato su questo sito web.

Le analisi Web consentono di misurare l'attività dei visitatori sul tuo sito web.
Dovresti installare almeno uno strumento di analisi, ma può anche essere utile installare un secondo per verificare i dati.

W3C Validity

W3C non convalidato

W3Cis è un consorzio che definisce i standard del web.
Utilizzando il markup valido che non contiene errori è importante perché gli errori di sintassi possono rendere la pagina difficile per l'indicizzazione dei motori di ricerca. Esegui il servizio di convalida W3C ogni volta che vengono apportate modifiche al codice del tuo sito.

Doc Type

Il doctype della tua pagina web è HTML 5

Il Doctype è utilizzato per istruire i browser web del tipo di documento utilizzato.
Ad esempio, quale versione di HTML la pagina è scritta.
La dichiarazione di un doctype aiuta i browser web a rendere i contenuti corretti.

Encoding

Grande, la codifica language/character è specificata: UTF-8

Specificare la codifica di lingua / carattere può impedire problemi con la visualizzazione di caratteri speciali.

Social

Dati Social

Passa al piano premium e ottieni tutte le informazioni dettagliate!


Visitatori

Valore stimato

$74,364 USD

Solo un valore stimato del tuo sito web basato su Alexa Rank.

Traffic Rank

29,759th Sito web più visitato nel mondo.

Un basso rango significa che il tuo sito web ottiene un sacco di visitatori.
Il tuo Alexa Rank è una buona stima del traffico mondiale al tuo sito web, anche se non è preciso al 100%.

Localizzazione dei visitatori

Il tuo sito web è popolare nei seguenti paesi:

Paesi Percentuale visitatori
Italy93.0%
Germany1.3%
United Kingdom0.7%

Ti consigliamo di prenotare i nomi di dominio per i paesi in cui è popolare il tuo sito web.
Questo impedirà ai concorrenti potenziali di registrare questi domini e di approfittare della tua reputazione in tali paesi.

 

Analizza Nuovo Sito



SEO Tools

Di Più


SEO Tools

Di Più